Archivio News

Attualità

Qui potrete scoprire le novità nei campi della ricerca e della medicina, il programma delle manifestazioni ed eventi benefici o leggere le cronache degli eventi passati.

Cosa ha a che fare il glutammato con la sclerosi multipla?

Il glutammato è un esaltatore naturale di sapidità impiegato frequentemente negli alimenti. Tale composto viene però prodotto anche dall’organismo umano e pare che possa influenzare la SM. Proprio questo è l’oggetto di uno studio dei ricercatori dell’Università di Zurigo e del Politecnico federale di Zurigo (ETH).

In dubbio la garanzia del fabbisogno vitale per i beneficiari di PC

Il Consiglio nazionale ha trasformato la riforma delle PC in un piano di austerità, contrariamente a quanto prevedeva il progetto del Consiglio federale che non metteva a repentaglio il livello delle prestazioni. Le proposte di tagli che sono state approvate assestano un colpo particolarmente duro ai beneficiari di PC. Il Consiglio nazionale sembra non curarsi del rischio a cui potrebbero andare incontro numerose persone con una disabilità, ovvero quello di ritrovarsi in situazioni di precarietà finanziaria. 

Un risotto che vale quasi 100’000 franchi

La Giornata dei cuochi della Gilda 2017 si è svolta in una cornice autunnale fredda e piovosa. A maggior ragione è una notizia straordinaria che il cospicuo ricavato abbia raggiunto i 98’000 franchi, generato grazie al coraggioso impegno dei cuochi della Gilda e dei Gruppi regionali.

Terapia per la SM: nuove strategie

Il Prof. Andreas Lutterotti e il Prof. Roland Martin, specializzati in neurologia, stanno sviluppando una terapia innovativa per la sclerosi multipla. Come spiega Andreas Lutterotti nel video, l’obiettivo è quello di «rieducare» il sistema immunitario.

×