Giornata mondiale SM

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Giornata Mondiale della SM

Solidarietà per le persone con SM e i loro familiari.

Ogni anno il 30 maggio è dedicato alla Giornata Mondiale della SM. La Giornata Mondiale della SM è stata inaugurata dalla «Multiple Sclerosis International Federation» nel 2009 per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti che la sclerosi multipla (SM) ha sulla vita di milioni di persone.

#inSiemesiaMopiùforti anche nel 2021

La Società SM utilizza l'intero mese di maggio 2021 per evidenziare le sfide, le difficoltà e persino i pregiudizi che le persone con SM devono affrontare ancora nella loro vita quotidiana. Per un mese le persone colpite descrivono sul sito web dove e come incontrano solidarietà e comprensione. Oppure no. Raccontano le loro storie senza tabù, senza abbellimenti e con forza.


News - Giornata Mondiale della SM 2021

A tu per tu con Silvia

In occasione della Giornata Mondiale della SM, la Società svizzera SM vi presenta le storie di Silvia, Jonathan e Annarella - tre persone con SM che vivono in Ticino - per portare all’attenzione dell’opinione pubblica i pregiudizi e gli stereotipi riguardanti la malattia, ma anche le difficoltà che si incontrano nella vita quotidiana.

A tu per tu con Jonathan

In occasione della Giornata Mondiale della SM, la Società svizzera SM vi presenta le storie di Silvia, Jonathan e Annarella - tre persone con SM che vivono in Ticino - per portare all’attenzione dell’opinione pubblica i pregiudizi e gli stereotipi riguardanti la malattia, ma anche le difficoltà che si incontrano nella vita quotidiana.

A tu per tu con Annarella

In occasione della Giornata Mondiale della SM, la Società svizzera SM vi presenta le storie di Silvia, Jonathan e Annarella - tre persone con SM che vivono in Ticino - per portare all’attenzione dell’opinione pubblica i pregiudizi e gli stereotipi riguardanti la malattia, ma anche le difficoltà che si incontrano nella vita quotidiana.

Piccole cose

Sono grato per tutto il sostegno e l'aiuto che ho ricevuto e continuo a ricevere nei momenti difficili. Problemi finanziari, questioni legali, AI... Apprezzo molto il sostegno e sono felice delle opportunità che ho per restituirlo.

Eroi del mare

Fin da quando Luana era piccola, i delfini sono stati i suoi animali preferiti. Innumerevoli delfini di peluche adornavano la sua stanza. Quando Luana aveva 10 anni, sono andata alle Maldive con lei e suo fratello Nando. Durante le due settimane di vacanza, abbiamo avuto la fortuna di vedere ogni giorno i delfini in libertà.

Rompere i tabù

Dimmi di cosa ti vergogni! Dobbiamo parlarne per migliorare la situazione. Perché deve migliorare. Per il tuo bene, non per gli altri. Ci vuole coraggio, molto coraggio in effetti, ma è incredibilmente importante. Se sempre più persone parlano di tabù, alla fine non ce ne saranno più.

Ora zero

La diagnosi nell'ufficio del mio medico di famiglia è stata pessima. Ha tenuto le immagini della risonanza magnetica davanti alla finestra e senza preavviso ha detto: «Sì, lei ha la sclerosi multipla. Ma non si preoccupi, invecchierà con la SM».

La sua referente

Cristina Minotti
091 922 61 10

×