Attualità

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Attualità

Qui potrete scoprire le novità nei campi della ricerca e della medicina, il programma delle manifestazioni ed eventi benefici o leggere le cronache degli eventi passati.

Vuole rimanere sempre aggiornato?

Si abboni alla infoletter elettronica della Società svizzera sclerosi multipla

REGISTRARSI

Io e la SM: Silvia

La Giornata Mondiale della SM 2020 ha come motto #inSiemesiaMopiùforti. Le persone con SM che non si lasciano abbattere, ci raccontano con chi e grazie a cosa sono più forti. Breve e concisa, emotiva e con un po’ di autoironia, l’intervista toglie per qualche istante il peso della malattia incurabile. Un peso che viene suddiviso per un attimo, su molte spalle: #inSiemesiaMopiùforti.

Io e la SM: Jérôme

La Giornata Mondiale della SM 2020 ha come motto #inSiemesiaMopiùforti. Le persone con SM che non si lasciano abbattere, ci raccontano con chi e grazie a cosa sono più forti. Breve e concisa, emotiva e con un po’ di autoironia, l’intervista toglie per qualche istante il peso della malattia incurabile. Un peso che viene suddiviso per un attimo, su molte spalle: #inSiemesiaMopiùforti.

Io e la SM: Regina

La Giornata Mondiale della SM 2020 ha come motto #inSiemesiaMopiùforti. Le persone con SM che non si lasciano abbattere, ci raccontano con chi e grazie a cosa sono più forti. Breve e concisa, emotiva e con un po’ di autoironia, l’intervista toglie per qualche istante il peso della malattia incurabile. Un peso che viene suddiviso per un attimo, su molte spalle: #inSiemesiaMopiùforti.

Io e la SM: Andrea

La Giornata Mondiale della SM 2020 ha come motto #inSiemesiaMopiùforti. Le persone con SM che non si lasciano abbattere, ci raccontano con chi e grazie a cosa sono più forti. Breve e concisa, emotiva e con un po’ di autoironia, l’intervista toglie per qualche istante il peso della malattia incurabile. Un peso che viene suddiviso per un attimo, su molte spalle: #inSiemesiaMopiùforti.

Impegnati per le persone con SM

La straordinaria situazione causata dal virus corona è una sfida importante, soprattutto per le persone con SM. I segnali del Consiglio federale indicano che le misure vengono allentate, ma i tempi difficili non sono affatto finiti per tutti! Al contrario: per molte persone con SM il mantenimento delle norme di sicurezza è ancora importante e imperativo.

La prognosi dei pazienti con sclerosi multipla è cambiata

Le persone con SM sentono continuamente ripetersi dal loro neurologo quanto sia importante seguire una terapia farmacologica che agisce sul decorso precoce e continua. Questa consentirebbe di rallentare il decorso della malattia e di rimandare la progressione dell’invalidità. Ma è davvero così? Ora diversi studi forniscono una risposta a questa domanda.

Sostegno alle persone con SM durante la crisi causata dal coronavirus

La situazione straordinaria legata alla pandemia da coronavirus rappresenta una grande sfida per le persone con SM e genera ulteriori timori, preoccupazioni, domande, incertezze ed emergenze di natura economica. In questo momento, per la Società svizzera sclerosi multipla la protezione e il supporto delle persone con SM e dei loro famigliari è uno degli obiettivi più importanti.

Prestazioni del fondo per le situazioni finanziarie difficili durante la crisi provocata dal coronavirus

Già in periodi «normali», la Società SM dispone di un fondo per le situazioni finanziarie difficili che, su richiesta, garantisce un sostegno finanziario alle persone con SM che necessitano di aiuto. Attualmente, la crisi provocata dal coronavirus pone molte persone con SM di fronte a ulteriori rischi e sfide di natura economica. La Società SM sta reagendo agli sviluppi in parte precari derivanti da questi eventi adattando le sue regole di assegnazione degli aiuti in base alla situazione ed eliminando le lungaggini burocratiche.

×