Attualità

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Attualità

Qui potrete scoprire le novità nei campi della ricerca e della medicina, il programma delle manifestazioni ed eventi benefici o leggere le cronache degli eventi passati.

Vuole rimanere sempre aggiornato?

Si abboni alla infoletter elettronica della Società svizzera sclerosi multipla

REGISTRARSI

Al fianco delle persone con SM nonostante il coronavirus

Siamo consapevoli che, per tutti noi, quest'anno non è stato un anno come gli altri. Purtroppo nelle ultime settimane, a causa del coronavirus, tutte le manifestazioni della Società SM sono state annullate. Fino a nuovo avviso sono stati sospesi tutti i corsi organizzati in collaborazione con la Scuola Club Migros e il Centro d’Incontro della Società SM. Le norme cantonali e federali in materia di protezione contro il coronavirus sono severe, ma necessarie. La Società SM condivide la responsabilità di proteggere la salute delle persone con SM e di tutte le persone che lavorano affinché le manifestazioni siano possibili.

Nessun giorno è come gli altri

Il 20 novembre 2020 è la Giornata Mondiale del Bambino. Questa festa speciale per i bambini viene celebrata in oltre cento Paesi del mondo. Al centro ci sono i diritti dei bambini: assistenza, protezione dalla violenza, disuguaglianze di opportunità o povertà. In questa giornata ci concentriamo sull'area problematica riguardante «Bambini e SM» e i diritti dei bambini in questo contesto.

Digitale o analogico?

Gli ultimi 30 anni hanno mostrato un rapido sviluppo nel campo delle «tecnologie digitali». Negli anni '80 del secolo scorso, un giovane non era più raggiungibile dopo che era uscito di casa. Gli studenti dovevano ancora copiare i contenuti di libri e riviste presenti in biblioteca per i loro lavori. Il fax era il modo più veloce ed economico per comunicare con persone lontane.

«MSVirtual2020»: la fatigue o spossatezza, il principale sintomo della SM nella classifica di quelli più gravi

La spossatezza correlata alla SM non è solo uno dei sintomi più frequenti di questa malattia, ma anche uno di quelli più gravi. Questa tesi è stata confermata nell’ambito di uno studio nel quale si è fatto ricorso a un nuovo apposito strumento per la valutazione degli esiti della SM, il cosiddetto «Fatigue Symptoms and Impacts Questionnaire - Relapsing Multiple Sclerosis» (FSIQ-RMS).

[Bitte in "Italienisch" übersetzen:] Tag der pflegenden Angehörigen

Conto alla rovescia per la giornata dei familiari curanti

In Svizzera il 30 ottobre 2020 è il giorno dei familiari che si prendono cura dei loro parenti. Il loro numero è stimato attorno ai 600.000. Tra di loro ci sono diverse migliaia di famiglie svizzere i cui parenti assistono persone con SM. Spesso 24 ore su 24 e spesso ai limiti della loro capacità di far fronte allo stress. «Eroi della vita quotidiana» li ha definiti il consigliere federale Alain Berset, in occasione di una tavola rotonda del 2019. Purtroppo nel 2020 il coronavirus ha reso impossibili i grandi eventi. Ciononostante, la giornata dei familiari curanti avrà ancora l'attenzione che merita, grazie a contenuti informativi sul nostro sito web e social media e grazie a una speciale Infoline, che si terrà il 30 ottobre.

Un’alimentazione bilanciata migliora le condizioni fisiche generali

Nelle persone con SM, un’alimentazione bilanciata può contribuire al benessere fisico. Con «alimentazione bilanciata» s’intende una dieta variegata, ricca di frutta e verdura e povera di grassi e carne. Alcuni fenomeni collaterali della SM, come ad esempio sovrappeso, disturbi intestinali e della vescica, possono essere positivamente contrastati con un’alimentazione mirata.

×