Dettaglio

Armonia, angeli custodi e pinguini cantanti

Sabato 10 giugno 2017 i membri della Società svizzera SM si sono incontrati presso il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna per la 58ª Assemblea generale. L’evento è stato caratterizzato dalla massima armonia per la parte statutaria, un divertente intrattenimento musicale e interessanti interventi.

Come da tradizione, la 58ª Assemblea generale è stata aperta dalla Dr. Rebecca Spirig. La presidente ha ringraziato i numerosi ospiti presenti per il loro impegno e ha sottolineato che le persone con SM sono sempre al centro di tutti gli sforzi della Società SM. Successivamente ha passato la parola al Consigliere agli Stati Damian Müller, che è intervenuto con un discorso impegnato ed empatico sulle persone disabili, le loro sfide quotidiane e la responsabilità del mondo politico.

È seguita la parte statutaria e caratterizzata dalla massima concordia: protocollo, rapporto annuale e bilancio annuale del 2016 sono stati approvati all’unanimità. Sono stati rieletti due membri del Comitato: Bianca Maria Brenni-Wicki, assente, e il Vicepresidente Dr. Claude Vaney, riconfermato con un applauso ricco di entusiasmo. Più tardi quest’ultimo ha tenuto un discorso interessante sull’efficacia e l’utilità della cannabis nel trattamento della sclerosi multipla. Inoltre si è ringraziato di cuore Martin Humm, dimessosi dal Comitato dopo 12 anni di servizio.

Pinguini cantanti e l’assegno della Gilda

Dopo una breve pausa tecnica, sette uomini in frac hanno portato allegria tra i presenti: i «Singing Pinguins» si sono presentati con un mix di battute e allegri canti a cappella, suscitando l’entusiasmo del pubblico. Dopo un breve intervento del Vicedirettore Dr. Christoph Lotter sull’impegno politico della Società SM, Markus Sager è salito sul palco con la divisa da cuoco. In veste di ambasciatore della Gilda Svizzera dei ristoratori-cuochi della Svizzera centrale, ha avuto il piacere di consegnare ufficialmente alla Direttrice Patricia Monin un assegno di 101’000 franchi: il considerevole provento della giornata dei cuochi della Gilda dello scorso anno.

Onorificenze per i Gruppi regionali e due preziosi volontari

Nel 2017 tre Gruppi regionali celebrano un anniversario: Oberemmental, Zugo e Turgovia. In occasione dell’Assemblea sono stati tutti presentati con un breve video e premiati con un contributo finanziario. Un altro momento saliente è stato la consegna del premio SM, offerto dalla Clinica Hirslanden. Anche quest’anno l’onorificenza è stata assegnata a due persone che fanno un lavoro impagabile. Uno di questi è Walter Schmid, che ha partecipato a ben oltre 100 soggiorni di gruppo come volontario ed è soprannominato da tutti «Gilet-Walti». Parlando col moderatore Steffen Lukesch, sul palco ha confidato di possedere esattamente 50 gilè.

Il Premio SM é stato assegnato anche a Lis Isler, che é salita sul palco entusiasmando, con la sua variopinta sedia elettrica e i suoi originali occhiali da sole. Nonostante la sua SM sia fortemente invalidante, la 56enne é attiva in numerose organizzazioni a favore dei pazienti. Sostiene inoltre la Società SM come consulente per progetti di ricerca sulla qualità di vita ed é un’ambasciatrice instancabile per le persone con SM. Pochi secondi prima della sua premiazione, Liz Isler aveva preso l’occasione di un momento di tranquillità dell’Assemblea per ringraziare personalmente i Membri del Comitato, omaggiandoli con un angelo custode in pietra. Sono i momenti spontanei e commoventi come questo a rendere ogni anno l’Assemblea generale un evento particolare ricco di incontri interessanti.