Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Vincitrice del Premio SM 2021 – Marie Dobbertin

Ogni anno la Società SM conferisce il Premio svizzero SM a persone o gruppi, che si distinguono in maniera particolare per il loro modo di convivere con la SM. Quest'anno il Premio SM va a Marie Dobbertin.

Marie Dobbertin è una maturande di 18 anni e lavora con originalità per aumentare la consapevolezza sulla SM.

Guardate il video per vedere perché la giuria, guidata dal presidente della giuria Dr Claude Vaney, ha scelto questa vincitrice del premio SM.

Nel 2018 Marie Dobbertin ha trascorso un anno scolastico in Canada con un programma di scambio. La madre della famiglia che l`ha ospitata ha la sclerosi multipla da quasi 20 anni è costretta su una sedia a rotelle. Nel 2020 il suo atteggiamento energico e aperto nei confronti della vita ha inspirato Marie Dobbertin a scrivere e illustrare un meraviglioso libro per bambini sulla sclerosi multipla nell`ambito del suo lavoro di maturità. È intitolato «Wieso ist Tante Silvia jetzt im Rollstuhl» ed è un libro illustrato che spiega la SM ai bambini in età prescolare.

In 34 pagine Marie Dobbertin racconta la storia del giovane Noah che, insieme ai genitori, va a fare visita alla sua zia preferita, Silvia. Lungo il percorso per andare dalla zia, il padre gli racconta che Silvia è ora in sedia a rotelle. Più tardi, zia Silvia gli spiega di avere una malattia chiamata sclerosi multipla. Con parole chiare, gli spiega vividamente la malattia. Con il suo libro Marie Dobbertin svolge un importante lavoro educativo già alla sua giovane età e aiuta i bambini a capire meglio il tema della SM.

Maggiori informazioni e possibilità d’ordinazione sono disponibili all’indirizzo www.tantesilvia.ch.

La Società svizzera SM si congratula con Marie Dobbertin per il meritato premio e festeggia insieme a lei questo grande successo!

×