Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Il Registro svizzero SM: Tipi di decorso

Il grafico del mese attuale mostra l’età media dei partecipanti al Registro SM suddivisi a seconda dei vari tipi di decorso della sclerosi multipla.

Nel contesto della sclerosi multipla si distinguono diversi tipi di decorso: la forma più diffusa di SM e che colpisce nel 70% dei casi è quella recidivante-remittente (remittente = remissione, che regredisce). Un attacco è una disfunzione neurologica acuta che causa un danneggiamento alle vie nervose caratteristico della SM e provoca dei sintomi stabili della durata maggiore a 24 ore.

La SM secondaria progressiva è il tipo di decorso successivo alla SM recidivante-remittente e provoca un lento peggioramento, spesso accompagnato da attacchi. Secondo il Registro SM, il 16% dei partecipanti è affetto da questa forma. La SM cronica progressiva primaria colpisce il 10% delle persone e fin dall’inizio ha un decorso lento e progressivo che causa limitazioni permanenti. La sindrome clinicamente isolata, spesso denominata CIS, è uno stadio della malattia precedente all’insorgenza effettiva della SM.

Prognosi difficile*

Nell’80% dei soggetti colpiti i primi sintomi compaiono in un’età compresa fra i 20 e i 40 anni. La SM è la malattia neurologica più frequente in questa fase di vita. Nel 3-10% dei casi essa può svilupparsi già in età pediatrica, più raramente anche in età adulta avanzata. Soprattutto nella sua forma primaria progressiva, la SM si manifesta solitamente dopo il 40° anno di età. La forma del suo decorso può addirittura modificarsi nel corso degli anni. Pertanto, una prognosi sull'andamento della SM è posta dietro grandi riserve.

>> Registro svizzero SM: scoprite di più o iscrivetevi subito!

*I dati riportati nel presente paragrafo non sono un estratto del Registro SM.

×