Giornata ticinese della Società SM: un successo!

Circa 170 persone toccate dalla SM si sono radunate il 14 aprile per la Giornata ticinese della Società SM.  

 

Un numero notevole che dimostra quanto la SM in Ticino sia presente e quanto è necessario sostenere le persone colpite da questa patologia. Tutta la Società SM era presente, a partire da Bianca Maria Brenni-Wicky, Rappresentante per il Ticino nel Comitato della Società SM , alla Direttrice Patricia Monin e il Vicedirettore Dr. Christoph Lotter, alla parte professionale del Centro SM fino ai Gruppi regionali del Sottoceneri, Sopraceneri e Moesano e SMile.
La manifestazione è stata l’occasione per presentare i servizi della Società SM: dai tre Gruppi regionali, alle consulenze, dalle manifestazioni ai corsi per le persone con SM e familiari. Particolarmente apprezzata è stata l’esibizione del gruppo di ballo degli «Atelier creativi e formativi della Società SM» nonché la presenza di Inclusione andicap Ticino e di alcuni stand di mezzi ausiliari per la SM.

 

Promossa dal Rotary Club Lugano –Lago – che oltra al sostegno finanziario ha servito al tavolo tutti i presenti - la Giornata ticinese della Società SM è stata un momento speciale per tutti e anche l’occasione per ringraziare i numerosi volontari che si impegnano per la Società SM.

La Società SM ringrazia tutti i presenti e in particolare il Rotary Club Lugano-Lago e il Rotaract Club Lugano-Ceresio per il sostegno e l’aiuto nella realizzazione della manifestazione. Un grande grazie va anche ai Gruppi regionali e  le ditte e partner presenti: Hollister AG; Coloplast AG, Publicare AG, Handysystem SA e Inclusione andicap Ticino. Non da ultimo un doveroso ringraziamento va alla Città di Lugano e alla Polizia comunale per aver messo a disposizione gli spazi. Grazie di cuore!