Dettaglio

Giornata Mondiale della SM 2015

La Giornata Mondiale della SM è stata inaugurata dalla «Multiple Sclerosis International Federation» nel 2009 per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti che la sclerosi multipla (SM) ha sulla vita di milioni di persone. In questa occasione, mercoledì 27 maggio 2015, dalle 17.30 alle 19.30 si terrà l’inaugurazione del nuovo spazio della Società SM in Ticino.

In Ticino e nei Grigioni italiani più di 400 persone sono colpite da sclerosi multipla. La Società svizzera SM accompagna le persone con SM e i loro cari, permettendogli di migliorare la loro qualità di vita. Nella Svizzera italiana, ad occuparsi del sostegno, é il Centro SM di Lugano-Massagno, oltre ai due Gruppi regionali di volontari del Sopraceneri e Moesano e del Sottoceneri. Il Centro SM, situato a pochi passi dalla stazione di Lugano, su territorio di Massagno, offre consulenza, manifestazioni informative, momenti di socializzazione e molto altro ancora.

A 8 anni dalla sua apertura a Massagno, la Società SM ha deciso di continuare ad investire per le persone con SM della regione e ampliare i suoi uffici, creando uno spazio «accoglienza» presso la propria sede, che ospiterà il nuovo segretariato e permetterà lo sviluppo di ulteriori servizi sul territorio.

Per la Giornata Mondiale della SM, mercoledì 27 maggio 2015 alle 17.30 alle 19.30, la Società svizzera SM é quindi lieta di invitare tutte le persone con SM con i loro famigliari, volontari, donatori e professionisti, all’inaugurazione del nuovo spazio dedicato all’accoglienza, presso la sede della Società SM in Via San Gottardo 50 a Massagno, per festeggiare così assieme questo ulteriore importante passo a favore delle persone con sclerosi multipla di lingua italiana.

La Società svizzera SM

La Società svizzera SM è stata fondata oltre 50 anni fa per sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica nei confronti delle persone affette da SM e sostenere la collaborazione interdisciplinare tra gli specialisti. Oggi, la Società SM è un punto di contatto per le persone con SM e i loro familiari e offre numerosi servizi, come consulenza, soggiorni di gruppo, informazioni ed eventi sulla sclerosi multipla. Sostiene, inoltre, progetti di ricerca in Svizzera finalizzati a studiare una malattia ancora incurabile e sviluppare nuove terapie. I sintomi della malattia comprendono disturbi della vista e dell’equilibrio, paralisi alle gambe, alle braccia e alle mani, dolori nonché disturbi alla vescica e disturbi intestinali.

×