Previdenza

Previdenza

Desiderate proporre la Società SM come beneficiaria della vostra assicurazione previdenziale? Ecco come fare:

Un’assicurazione di previdenza vi garantisce una vecchiaia priva di problemi finanziari e vi permette di prendervi cura dei vostri congiunti. Un’ulteriore possibilità è quella di indicare la Società svizzera sclerosi multipla come beneficiaria.

  • Assicurazione in caso di decesso

    Al vostro decesso, la somma versata dall’assicurazione non va a sommarsi all’eredità e potete quindi nominare liberamente i beneficiari,

    inserendo ad esempio una clausola di questo tipo:

    La somma assicurata del contratto sarà versata per il

    • 50% a mia sorella Anna Rossi, nata il 25 agosto 1945;
    • l’altro 50% sarà versato alla Società svizzera sclerosi multipla, Josefstrasse 129, 8005 Zurigo.

    Qualora mia sorella dovesse morire prima della scadenza del contratto, l’unica beneficiaria sarà la Società svizzera sclerosi multipla.

  • Assicurazione mista sulla vita e previdenza 3B

    L’assicurazione mista sulla vita comprende una componente di rischio e una di risparmio. Se l’assicurato muore prima della scadenza del contratto, la somma assicurativa viene versata a un beneficiario nominato a sua discrezione. Solo il valore di riscatto sulla componente di risparmio va a sommarsi all’eredità e viene detratto dalla quota di cui si può disporre liberamente.

    È possibile inserire una clausola sui beneficiari di questo tipo:

    Il capitale di decesso relativo a questo contratto dovrà essere ripartito come segue:

    • ¾ a mio marito Mario Rossi, nato il 17 settembre 1951
    • ¼ alla Società svizzera sclerosi multipla, Josefstrasse 129, 8005 Zurigo

    Qualora mio marito Mario Rossi dovesse morire prima di me, l’intera somma sarà devoluta alla Società svizzera sclerosi multipla.

  • Altre assicurazioni contro gli infortuni (carta di credito, Cassa malati)

    Le Casse malati offrono assicurazioni complementari per decessi in seguito a infortunio. Molte carte di credito comprendono un’assicurazione per gli incidenti di viaggio.

    È possibile inserire una clausola sui beneficiari di questo tipo:

    Qualora il mio decesso dovesse avvenire nell’ambito della copertura assicurativa, la prestazione dell’assicurazione dovrà essere ripartita come segue:

    • 40% a mio figlio, Luca Rossi, nato il 18 gennaio 1960
    • 30% alla Società svizzera sclerosi multipla, Josefstrasse 129, 8005 Zurigo
    • 30% all’organizzazione di pubblica utilità xx
  • Previdenza 3a

    In caso di decesso del titolare di un conto previdenziale 3a prima del pensionamento, le somme sono versate al coniuge o ai discendenti diretti. In mancanza di questi, potete nominare per iscritto la Società svizzera sclerosi multipla come beneficiaria.

  • Assicurazione di rendita

    La rendita vitalizia è una delle forme di previdenza preferite ed è finanziata con un versamento unico o versamenti continuativi di premi. Alla scadenza concordata, il beneficiario riceve una rendita continua fino alla fine dei suoi giorni. Al decesso dell’assicurato il credito ancora disponibile (restituzione) viene versato agli eredi. Delle parti che non soggiacciono alla tutela della porzione legittima è possibile disporre a propria discrezione.

    È possibile inserire una clausola sui beneficiari di questo tipo:

    La somma dovuta in restituzione in virtù della mia assicurazione di rendita sarà ripartita come segue:

    • ¾ a mia moglie, Maria Rossi, nata il 27 settembre 1941
    • ¼ alla Società svizzera sclerosi multipla, Josefstrasse 129, 8005 Zurigo

    Comunicate sempre per iscritto alla vostra società assicurativa le vostre intenzioni e le eventuali modifiche da apportare alle clausole sui beneficiari. Le variazioni saranno così inserite nella polizza o in un’appendice.

    In caso di domande in materia di eredità e previdenza non esitate a rivolgervi a noi con la massima fiducia. Saremo lieti di consigliarvi.

La vostra persona di riferimento

Christof Knüsli
043 444 43 61