Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Vincitore del Premio SM 2020 - Jérôme Beaud

Ogni anno la Società SM conferisce il Premio svizzero SM a persone o gruppi, che si distinguono in maniera particolare per il loro modo di convivere con la SM. Quest'anno il Premio SM va a Jérôme Beaud.

Video auf Französisch

Video solo in francese

Jérôme Beaud ha sintomi di SM dal 2009. Nel 2013 è stata formulata la diagnosi definitiva. Per dimostrare che è possibile convivere con la malattia e ancor più che è possibile ottenere grandi risultati nonostante un ostacolo come la SM, Jérome Beaud ha avviato un progetto sportivo nel 2019. Si è posto delle sfide secondo il principio: 10 sfide per 10 anni di SM. Ha superato sé stesso e alla fine sono diventate 12.

In totale, le sue sfide comprendevano 2'500 km di ciclismo e 500 km di corsa. Il tutto doveva conciliare con la sua vita professionale e familiare. Ha condiviso le sue sfide e i suoi successi con il mondo intero tramite Facebook e ha raccolto donazioni per la Società svizzera sclerosi multipla. Sui social network l'entusiasmo per questo progetto è stato grande. Jérôme Beaud è stato accolto con grande ammirazione e ha dato speranza ad altre persone affette dalla malattia. In totale con la sua campagna ha raccolto oltre 6’000 franchi per la Società svizzera SM.

La Società svizzera SM si congratula con Jérôme Beaud per il suo meritato premio nella categoria delle persone con SM e degli eventi di beneficenza e condivide la sua felicità per questo grande successo!

×