Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Vaccinazione Covid-19 e strategia di vaccinazione

Il 19 dicembre 2020 l’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic ha omologato il primo vaccino anti-COVID-19 per la Svizzera. In una prima fase, fine dicembre i Cantoni potranno iniziare con le prime vaccinazioni delle persone particolarmente a rischio.

Dal 4 gennaio 2021, in tutta la Svizzera si partirà progressivamente con la vaccinazione dei gruppi a rischio secondo la strategia di vaccinazione e comunicato stampo dell’Ufficio federale della sanità pubblica. Seguiranno le raccomandazioni di vaccinazione ed una hotline per la vaccinazione sarà attivata per rispondere alle domande della popolazione. La vaccinazione anti-COVID-19 sarà gratuita per la popolazione. Non è previso alcun obbligo di vaccinazione.

Risposte sulle domande frequenti del Coronavirus si trovano qui.

La Società svizzera per la sclerosi multipla vi fornirà le nuove informazioni a partire dal 4 gennaio.
 

×