Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Sclerosi multipla nei bambini e negli adolescenti

La sclerosi multipla può colpire anche i bambini e gli adolescenti. Il confronto del decorso della malattia con quello degli adulti con sclerosi multipla rivela molte somiglianze, ma anche alcune importanti differenze.

La sclerosi multipla (SM) dei bambini e degli adolescenti si differenzia dalla SM degli adulti, soprattutto per la frequenza e il decorso. I bambini e gli adolescenti hanno di solito più ricadute rispetto agli adulti, da cui di solito possono riprendersi più rapidamente. Un punto importante è che la malattia attacca un cervello che è ancora in crescita. Fortunatamente la SM dei bambini e degli adolescenti è una malattia rara. Tuttavia, questo significa anche che non c'è ancora molta esperienza e molta ricerca da fare per garantire che le persone colpite possano essere efficacemente sostenute. Spesso passa del tempo prezioso prima che i bambini, gli adolescenti e le loro famiglie ricevano il necessario sostegno. Non è raro che all'inizio sperimentino una mancanza di comprensione perché non è sufficientemente noto che la SM può manifestarsi anche nell'infanzia e nell'adolescenza. Quando a un bambino o a un adolescente viene diagnosticata la SM, la famiglia ne è sempre colpita. Molte domande e incertezze sorgono su come affrontare la malattia a scuola, sulla scelta della carriera, sulla vita futura.

Ricerca

La Società Svizzera sclerosi multipla sostiene la ricerca svizzera sulla SM da molti anni con importanti contributi finanziari, tra cui progetti di ricerca su bambini e adolescenti con SM. Per trovare risposte alle molte domande che riguardano i bambini, gli adolescenti con diagnosi di SM e i loro parenti, si sta istituendo un registro nazionale per bambini e adolescenti con SM e altre malattie infiammatorie cerebrali. Le conoscenze acquisite contribuiranno in modo significativo a migliorare la situazione di questi bambini e adolescenti e a informare e sensibilizzare la società.

Informazioni specifiche dal 7 ottobre

A partire da questa data, i bambini e gli adolescenti colpiti, i parenti, i professionisti e gli altri interessati troveranno sul sito web della Società svizzera SM informazioni e contributi sul tema dei bambini e degli adolescenti con SM.

×