Dettaglio

Nuova rivista FORTE: Meno è di più

Simon Lüthi, bernese, punta a una carriera di successo ed è un ambizioso sportivo quando la sclerosi multipla entra nella sua vita, sconvolgendo subito i suoi ritmi e costringendolo a rallentare.

«La SM mi ha insegnato che meno è meglio. » Per Simon Lüthi questa frase nasconde un’amara realtà e un processo molto lungo. Prima della diagnosi, il bernese era un appassionato dirigente e un ambizioso sportivo. «Nella mia vita precedente mi sentivo benissimo. Il settore dei giochi era il mio mondo, per cui ho fatto carriera, e per me lo sport significava andare in bicicletta il più veloce possibile. » Oggi se la prende più comoda, le distanze sono più brevi, ma in compenso dedica più attenzione al mondo che lo circonda. Simon si è reso conto che qualcosa non andava nell’estate del 2006, durante le vacanze dedicate allo sport. Di giorno macina chilometri in bicicletta e la sera fa jogging. Improvvisamente inizia a perdere il ritmo, inciampa di frequente e ha l’impressione di muoversi lentamente. Inizialmente tentenna, poi si reca dal medico. Pochi mesi dopo il responso: si tratta di SM. All’epoca ha 30 anni.

Ulteriori interessanti articoli di questa edizione

Intervista sul trapianto autologo di cellule staminali
Il trapianto autologo di cellule staminali (aHSCT) potrà essere effettuato nel quadro di uno studio con banca dati fino al 30 giugno 2024 e fino a quella data dovrà essere rimborsato dalle casse malati. Uno studio di questo tipo è attualmente in corso solo presso l’Ospedale Universitario di Zurigo (USZ), sotto la conduzione anche del Prof. Roland Martin, neurologo e membro del Consiglio scientifico della Società SM.

Registro SM: sintomi e qualità di vita
Una ricerca del Registro svizzero SM pubblicata di recente indica quali tra i sintomi della SM penalizzano maggiormente la qualità di vita.

In palio una vacanza a Walchwil

Soggiornare in un hotel nonostante la sedia a rotelle? Il Zentrum Elisabeth è un luogo di incontri oltre che un’oasi di relax. La Società SM sorteggia una settimana di vacanza per due persone, offerta dal Zentrum Elisabeth.

>> Leggi la versione online

>> Ordina la rivista FORTE direttamente a domicilio

×