Dettaglio

Sprachnavigation

Mobile Navigation

Io e la SM: Andrea

La Giornata Mondiale della SM 2020 ha come motto #inSiemesiaMopiùforti. Le persone con SM che non si lasciano abbattere, ci raccontano con chi e grazie a cosa sono più forti. Breve e concisa, emotiva e con un po’ di autoironia, l’intervista toglie per qualche istante il peso della malattia incurabile. Un peso che viene suddiviso per un attimo, su molte spalle: #inSiemesiaMopiùforti.

Quale frase sulla SM non vorresti più sentire?
«La malattia dai mille volti.» Ogni rapporto, ogni storia inizia con quella frase... e alla fine, un estraneo non può ancora fare nulla con quelle informazioni.

Cosa significa per te la SM?

La SM è il bambino che non ho mai voluto. E a peggiorare le cose, è viziato, estenuante, e ha chiaramente un disturbo da deficit di attenzione.

Che connotazione dai all’espressione #inSiemesiaMopiùforti?
Che si è in barca insieme - e che a volte si deve remare a turno quando è troppo faticoso.

Cosa ti rende forte?
Il cioccolato!

Se la tua SM fosse un animale, quale sarebbe e perché?

Un gatto: ostinato, lunatico, che dorme 20 ore al giorno.

Un desidero per il mondo politico?

Che considerino e percepiscano le disabilità e le limitazioni in modo più individuale.

Un desiderio per la società?
In realtà è lo stesso che per la politica. I politici sono solo persone... ...mi è stato detto.

Cosa ti sta a cuore?

Il cioccolato.

Una frase per tuoi cari?
Semplicemente di continuare così, che sono molto contento di loro.

Una frase per i tuoi «nemici»?
Raramente scrivo frasi ai miei nemici. Sono soprattutto gli amici a ricevere messaggi da me.

Il motto della tua vita?
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.

Il tuo libro preferito? Film preferito? Cibo preferito? Che aiutano contro i «momenti no» della SM?

Uhi, difficile dirne solamente uno! Se proprio devo farlo allora come libro sceglierei
«Piccoli suicidi fra amici» di A. Paasilinna. Film preferito: «Quasi amici» (Intouchables).
Cibo preferito: cioccolato. Stagionalmente, si può avere anche sotto forma di gelato.

×